Le iscrizioni sono aperte - deadline: 31 maggio 2017
Forlì / Italy
6/15 October 2017
  
Festival
Festival 13/03/2017
  Pronti a salpare per un viaggio a tutto cinema con Il Giro del Mondo in 80 Corti? La seconda crociera ..
Festival 20/02/2017
  Riparte lunedì 27 febbraio 2017 il Giro del Mondo in 80 Corti, organizzato da Amarcort Film Festiva ..
Festival 30/01/2017
  La 39esima edizione del Festival International du Court Métrage di Clermont-Ferrand è ormai ..
Festival 27/01/2017
  È online il numero 11 di "Carte di Cinema", la rivista di cinema edita da FEDIC (Federazi ..
Festival 23/01/2017
Con l'obiettivo di offrire sempre maggiore visibilità alle produzioni locali e agli autori della region ..
Festival 16/01/2017
  Sedicicorto è felice di annunciare l'inizio di una interessante collaborazione con la piattafor ..
EUROSHORT 13/01/2017
  In occasione del 32° Marché du Film Court che si terrà a Clermont-Ferrand (Francia) dal ..
EUROSHORT 09/01/2017
  Nell’ambito delle attività di diffusione dei cortometraggi italiani all’estero, anche q ..
Festival 02/01/2017
  Le iscrizioni per inviarci i vostri corti sono aperte fino al 31 maggio 2017. Qui trovate tutte le inf ..
Festival 12/12/2016
  Anche quest'anno il miglior film corto europeo vincitore dei 29° European Film Awards è tra ..
Festival 06/12/2016
  Mercoledì 21 dicembre alle ore 21:00, presso la Sala Donati di Corso Diaz 111 (Forlì), nella ..
Festival 16/10/2016
  Tutti i vincitori della 13a edizione di sedicicorto   ..
Festival 16/10/2016
  Si è svolta sabato 16 ottobre alle ore 21:00, presso l'Auditorium Cariromagna, la cerimonia di ..
Festival 15/10/2016
  E' iniziato il ciclo di Masterclass inaugurato con Francesco Saverio Marzaduri. Il meeting su Kie ..
Festival 15/10/2016
  Serata Cortoinloco - Oscar Emilia Romagna
Festival 15/10/2016
  Stasera nostri ospiti alcuni rappresentanti della Croce Rossa del comitato di Forlì. Ecco i ..
Festival 14/10/2016
    Sedicicorto ogni anno offre ospitalità agli ospiti internazionali, e quest'anno prev ..
Festival 14/10/2016
  Ecco i preferiti del pubblico stasera!   MOVIE: Espagnol niveau 1 (Uruguay) di Guy Dessent ..
Festival 13/10/2016
Concorso di traduzione Per la prima edizione del concorso di traduzione, dei temerari laureandi magistrali del Di ..
Festival 13/10/2016
  In mattinata sono continuate le proiezioni per gli studenti forlivesi con la sezione NO+D2. Ieri ospi ..
Festival 12/10/2016
Concorso di fotografia   Inviaci le tue fotografie (massimo 3), chiunque può partecipare. Le ..
Festival 12/10/2016
  Stamattina seconda giornata di proiezioni dei corti NO+D2, che ha visto coinvolte le classi seconda dell&# ..
Festival 11/10/2016
  Stamattina è stata inaugurato il programma S.E.I. - Scuola Educazione Immagine. Tutte le mattine al ..
Festival 09/10/2016
  Stamattina grande successo per i bambini alla vista dei corti di ANIMARE, la sezione di corti di animazion ..
Festival 09/10/2016
Primo giorno di votazioni dei preferiti del pubblico   MOVIE: Acabo de tener un sueño (Spagna) di ..
Festival 08/10/2016
Vince "Camper" di Alessandro Tamburini Venerdì sera alle ore 21:00, sul red carpet di un affo ..
Festival 04/10/2016
  Saranno presenti al Festival alcune associazioni a cui dedicheremo una serata. I referenti delle singole A ..
Festival 04/10/2016
  Lunedì 3 ottobre 2016 alle ore 12:00, presso la Sala Randi del Comune di Forlì, si è ..
Festival 02/10/2016
  EuroShort si pone l'obiettivo di creare una rete di al massimo 9 festival di cortometraggi europei, sv ..
Festival 02/10/2016
Vito Palmieri si è laureato in Filmologia al Dams di Bologna. Dal 1999 ha partecipato a numerose produzioni in ..

Network

Una vedova di 75 anni soffre di Alzheimer, e decide che è arrivato il momento di raggiungere il suo primo orgasmo (dopo qualche tentativo andato a vuoto).

In Love, l'affetto viene descritto in tre diversi capitoli attraverso un impatto su un lontano sistema solare. Situazioni astratte in stile haiku rivelano i cambiamenti nell'atmosfera di un pianeta provocati da diverse condizioni di gravità e di luce.

Una storia della buona notte che richiama l'atmosfera del cinema delle origini. Un viaggio indietro nel tempo, quando guardare i film era un'esperienza pericolosa, soprattutto per i bambini. Mr Sand è il personaggio misterioso che caratterizza la storia.

Due vicini di casa si ritrovano a fare inaspettatamente amicizia fuori dalla finestra.

Mentre nonno e nipote sono in viaggio nel deserto tunisino su un vecchio furgone, vengono fermati da due poliziotti. Per essere rilasciati devono accettare un accordo alquanto inusuale.

Il corto ci porta alla scoperta della bellezza e del caos del taxi park di Kampala.

Hermes ha un buon lavoro, molti amici e un bell'appartamento. Va tutto liscio, sempre che si ricordi di prendere la sua medicina. In caso contrario, gli possono succedere cose a dir poco strane. Una sera va a una festa senza aver preso la medicina…

Una creatura si stabilisce nella stanza di un giovane uomo,lo nutre e allo stesso tempo lo uccide. La sua vita sta andando inpezzi. Non può far altro che lottare fino alla morte contro questa dipendenza.

Girato in Africa occidentale con una troupe e un cast locali, il corto esplora l'impatto sociale e culturale dell'epidemia di Ebola dal punto di vista di due bambini rimasti orfani.

Una madre single viene istigata dal contesto sociale e culturale a nascondere l'esistenza del figlio, per non subire condanne o giudizi morali.

Squame esplora il sensibile involucro del corpo, la pelle. L'effimera desquamazione animata, ricreata con l'aiuto di stampi fatti con lo zucchero, evoca paesaggi fragili in un mondo ai confini dell'astratto.

In un mondo in cui tutto funziona come un orologio, un orologiaio, nel disperato tentativo di battere il tempo, cerca di creare il "vero amore".

Una commedia assurda su un meccanico che si trasforma in supereroe per salvare ciò che gli è più caro: i tram.

Varanasi è un viaggio psichedelico e spirituale nel cuore dell'India settentrionale.

La storia di un maialino che dalla "Città P" va alla metropoli "Città ELE", dove vivono gli elefanti.

Nella stanza di una donna, i ricordi si accumulano costantemente e poi scompaiono come polvere. Un uomo passa del tempo in questa stanza creando inutili giochini con i ricordi della donna.

Documentario su una casa e su personaggi che non possono essere mostrati. Su un tavolo, con sfondi diversi, due inquilini creano un mondo in miniatura con gli oggetti che trovano e che ci raccontano quello che le persone cercano di nascondere.

Lukas, un giovane metallaro, va a far visita al nonno appena morto. Nonostante il legame di sangue, non vuole che il vecchio venga seppellito nella tomba di famiglia. Oscuri segreti vengono a galla, e il ragazzo aspetterà l'occasione giusta per vendicarsi.

10 settembre 1977. 4.30 del mattino. Il prigioniero Djandoubi viene prelevato dalla cella e portato all'esecuzione della pena capitale. Gli sono rimasti solo 15 minuti da vivere. Il tempo per fumare due sigarette. E non tre.

Un bambino vive con i genitori in un paese isolato in montagna. La sua famiglia ha forti pregiudizi sugli immigrati.

In un resort cinese, la spiaggia è piena di gente. Le persone si stanno godendo le vacanze estive. Ma un acquazzone improvviso li costringe a correre via disordinatamente.

Memento mori – Ricordati che devi morire. Il viaggio di una farfalla diventa una malinconica metafora della vita, persa in un mondo sconosciuto.

Michael, 18 anni, preferisce ascoltare musica ad alto volume piuttosto che pensare al suo futuro. Ma c'è un problema: il padre, un cacciatore, ama la tranquillità e ha già pianificato il futuro del figlio. Quando vanno insieme a caccia, lo scontro diventa inevitabile.

L'amore e il profondo credo religioso portano Joseph e Liza, una coppia di criminali, a rapire un prete affinché li sposi prima che la polizia li trovi.

Andrea ha sei anni e ha perso da poco il suo cane. L'amore non si esaurisce mai: si evolve, si trasforma, e in questo corto è metafora dell'energia rinnovabile.

Noli. Il capo di una spietata banda criminale filippina deve ottenere il permesso di soggiorno italiano. Per coprire la sua attività criminale si procura documenti falsi e finge di essere il titolare di una società di catering.

Durante il suo viaggio dalla Somalia all'Europa, il naufrago Moussa viene accolto sul catamarano di lusso di una ricca coppia.

Le paludi centrali erano una zona umida molto estesa in Iraq, che faceva parte del Tigri. La diga di Ilisu è un progetto della Turchia che, quando sarà completo, distruggerà le paludi. Il film parla di come cambieranno le vite e la cultura dei beduini d'acqua una volta che il progetto sarà terminato.

1963. Italo è costretto a tornare dopo anni a Elcito, il suo paese natale sperduto tra le montagne marchigiane. Lì, assieme al suo capo, dovrà organizzare un casting televisivo: i due sono a caccia di analfabeti per una nuova trasmissione didattica…

Il film è interamente girato usando semi, stop motion, time lapse ed effetti visivi. Legumi e germogli in movimento vengono usati per creare scenari e rappresentare metaforicamente la crescita e il futuro di una nazione.

Due amici, la pesca, il Grande Fratello e un po' di zuppa di pesce. Due lavoratori di una vecchia fabbrica devono affrontare il passaggio dal socialismo al capitalismo.

Di notte Ambroise si annoia. Per passare il tempo, fa telefonate a caso che spesso cadono nel vuoto… Finché una notte non trova Charlotte, una ragazza curiosa in cerca di un'avventura straordinaria.

Tra i candidati riuniti nella sala d'attesa del provino per un film porno, si incontrano casualmente un padre e un figlio.

Un anziano attende la sua dolce metà alla stazione.

Hong-Kong. Una miriade di grattacieli tutti uguali. Al loro interno, monolocali angusti dove la gente vive rinchiusa in se stessa. Finché un giorno Chung decide di appendere una foto al muro.

Un anziano cuoco ormai in pensione rimette in piedi la sua vecchia banda per competere con un blasonato chef norvegese in un'assurda sfida culinaria.

New York, 2016. Lei è bianca, lui è nero, si amano alla follia, non ci sono confini e non si nascondono. Ma stanotte avranno un brutto incontroconun gruppo di estremisti.

C'era una volta una bambina di nome Catalina che viveva a Jujuy, nel nord dell'Argentina. Sua nonna Rosa è una delle ultime cantastorie delle Ande. Nonna Rosa è molto anziana, ma ogni giorno racconta una storia al sole Tata Inti.

Una parata per tre organizzatori e quattro artisti, con citazioni dai saggi scritti dal compositore francese Erik Satie sulla sua musica per il balletto "Parade" del 1916. Il famoso balletto realista viene riportato in vita.

Edgar è un appassionato d'opera lirica e lavora in un macello. Dopo aver sorpreso la fidanzata con il suo capo, pensa che la sua vita sia finita e scambia la sua voce con quella di un maiale in punto di morte.